SALSICCIA CLASSICA SARDA S/VUOTO CIRCA 450GR

9,50

Per la Salsiccia Sarda infatti, uno degli aspetti più importanti nel definirne la qualità, è dato dalla relazione fra alimentazione degli animali e caratteristiche nutrizionali e salubrità dei salumi quando arrivano al consumatore.

I salumifici sardi controllano tutti i passaggi della filiera produttiva, dagli allevamenti del bestiame alla selezione delle migliori razze, nutrite con mangimi sani e naturali, passando per il macello, dove l’igiene e i controlli sanitari sono rigorosi, ed infine la trasformazione e la stagionatura fino a portare fino  a Voi la prelibata salsiccia secca sarda.

La salsiccia è un prodotto esclusivamente a base di carne suina privilegiando i tagli di spalla e le rifilature derivanti dalle cosce fresche nella produzione del prosciutto; dal punto di vista tattile / visivo si presenta esternamente con forma tondeggiante, con muffa bianca diffusa generalmente ripulita al momento della distribuzione; la consistenza lungo la superficie è omogenea;  la fetta si presenta priva di cavità, con prevalenza di carne, abbastanza compatta, con grana grossa, speziatura non visibile, con distacco facile del budello. La salsiccia è insaccata in budello torto naturale. Il tempo di stagionatura un prodotto perfettamente commerciabile si aggira attorno ai 15-20 giorni