FILETTI DI TONNO SALIS 190g

5,90

Il tonno artigianale di Sant’Antioco è un prodotto dalle origini antiche tanto quanto la cittadina stessa, situata su un’isola a sud ovest della Sardegna, a cui è collegata da un istmo artificiale.

Come raccontano i reperti e le testimonianze arrivate fino ai giorni nostri, questa zona fu abitata dall’uomo fin dall’età nuragica. L’insediamento urbano chiamato Sulky (oggi sito archeologico) fu fondato dai fenici nel IX secolo a.C.

A seguito della conquista da parte dei cartaginesi (intorno al VI secolo a.C.) e della successiva dominazione romana, l’insediamento cambiò nome in Sulcis, che ancora oggi dà il nome a tutta la zona circostante.

Il possesso dell’Isola di Sant’Antioco cambiò numerose volte, soprattutto tra il 1700 e il 1800.

Quest’isola, data la sua posizione, è sempre stata un insediamento strategico: per questo motivo ha una tradizione marinara particolarmente forte. I fenici ne fecero un porto e una meta fissa: la maggior parte dei metodi di lavorazione artigianale dei prodotti ittici risalgono ancora alle tecniche da loro inventate!