MEDITERRANEO – Su’entu

11,50

Marmilla IGT

Mediterraneo è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica, Marmilla, ottenuto da uve Cagnulari Bovale e Monica.
Vino di Grande limpidezza, rosso rubino con riflessi porpora, al naso si presenta invitate, bella intensità, note di macchia mediterranea, mirto e lentisco si fondono in un finale balsamico. Sorso appagante, freschezza, vivacità di beva, sapidità esplosiva.
Molto adatto come aperitivo su un piatto di salumi nostrani, da provare sulla cordula in umido con olive. Servire alla temperatura di 15-16 °C, in bicchieri ampi.

SCHEDA TECNICA MEDITERRANEO
Classificazione Marmilla IGT
Uve Cagnulari/Monica/Bovale.
Zona di produzione Marmilla.
Clima Temperato-caldo, con inverni miti ed estati calde con basse precipitazioni.
Terreno Argilloso con presenza di calcare.
Allevamento delle viti, densità per ettaro 5.000 ceppi circa, controspalliera (potatura a guyot).
Resa uve/Ettaro 80 quintali.
Vendemmia Manuale in cassetta, meta-fine settembre.
Vinificazione Diraspa-pigiatura, fermentazione in acciaio a temperatura di 25 C° e macerazione per 10 giorni, pressatura soffice.
Maturazione In barriques di 2° passaggio per 10 mesi.
Colore Grande limpidezza, rosso rubino con riflessi porpora.
Profumo Naso invitante, bella intensità, note di macchia mediterranea, mirto e lentisco si fondono in un finale balsamico.
Sapore Sorso appagante, freschezza, vivacità di beva, sapidità esplosiva.
Abbinamenti gastronomici Molto adatto come aperitivo su un piatto di salumi nostrani, da provare sulla cordula in umido con olive.
Temperatura di servizio 15-16 °C, da servire in ampi bicchieri.

Esaurito

Descrizione

Sanluri

Condividiamo un sogno chiamato Su’entu. Su’entu significa il vento: vento che purifica l’aria, spazza le nuvole e riporta il sereno, vento che raccoglie i profumi e li porta lontano. Vento che attraversa il nostro territorio, la Marmilla, senza incontrare ostacoli, come se qui, da sempre, fosse il benvenuto.

Abbiamo impiegato anni di duro lavoro per riportare in vita questo territorio: lo abbiamo dissodato, impiantato, coltivato. Dopo millenni questi luoghi sono ritornati a vivere, a essere produttivi, a diventare quello che sono oggi: luoghi magici, rifugio per l’anima e roccaforte dei sensi.

È in questo posto speciale che abbiamo creato la nostra cantina, qui coltiviamo un sogno e lo condividiamo attraverso i nostri vini. Sono piccole produzioni, preziose e rare, ricche come il profumo della nostra terra portato lontano dal soffio del nostro vento.

Diamo forma a un sogno. Per dar vita a un sogno serve la passione per perseguirlo e la capacità imprenditoriale per realizzarlo.

La cantina Su’entu è nata da un sogno di Salvatore Pilloni. Il sogno di valorizzare i suggestivi terreni collinari che ogni giorno attiravano la sua attenzione e stimolavano la sua immaginazione.
Terreni antichi, ricchi di storia e di tradizioni, ideali per la coltivazione della vite.

Quel sogno oggi si chiama Su’entu e da il nome a tutti i nostri vini.

Abbiamo preferito identificare i nostri vini solo attraverso il nome dell’azienda. Questo perché vogliamo ribadire lo stretto legame con il nostro territorio e sottolineare che tutti i nostri vini derivano esclusivamente dalla nostra produzione viticola.

I vini che imbottigliamo e di cui andiamo fieri sono il risultato di un lavoro di squadra. Una squadra composta da contadini, operai, dall’enologo e da chiunque presta la propria opera in cantina.
Tante persone ma un unico obiettivo: produrre vini di alta qualità destinati a conquistare il palato e il cuore di chi ama il buon vino.

Nelle nostre bottiglie non troverete solo degli ottimi vini, ma qualcosa di più importante e profondo: un sogno che si avvera, il lavoro e la passione di tutti coloro che, ogni giorno, mettono il cuore e l’anima far crescere la Cantina Su’entu.

 

Informazioni aggiuntive
Peso 1.3 kg
Dimensioni 9 × 9 × 33 cm