STELLATO – Pala

14,50

Vermentino di Sardegna D.O.C.

Stellato

Stellato è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Vermentino.
Vino di colore paglierino intenso con riflessi verdognoli, brillante. Profumo intenso e persistente, dai profumi floreali e vegetali di macchia mediterranea e di frutti estivi. Al palato si presenta piacevole corrispondenza gusto-olfattiva, caldo e pieno di buon spessore e viva acidità, equilibrato. Accompagna piatti marinari in genere, conchigliacei e crostacei; pesci dalla carne delicata anche conditi con salse leggere, minestre asciutte e in brodo dai condimenti non eccessivamente saporosi. Servire a 12 °C stappando la bottiglia al momento della mescita.

SCHEDA TECNICA STELLATO
Classificazione Vermentino di Sardegna D.O.C.
Uve Vermentino 100%
Provenienza Località “Tanca S’Arai” e “Benatzu Coloru” (Serdiana).
Suolo Sabbiosi e Argilloso calcarei ricchi di scheletro, di media collina, 150/180 m s.l.m.
Sistema di allevamento delle viti Spalliera bassa.
Vinificazione – Maturazione – Affinamento L mosto ottenuto dalla pigiatura soffice delle uve dopo una prima pulizia e l’innesto di lieviti selezionati, fermenta in tini inox alla temperatura costante di 12 °C, terminate le fermentazioni, il vino rimane a contatto con le fecce fini per circa tre mesi al termine del quale, dopo pulizia, si procede all’imbottigliamento.
Colore Colore paglierino intenso con riflessi verdognoli, brillante. Profumo intenso e persistente.
Profumo Profumi floreali e vegetali di macchia mediterranea e di frutti estivi.
Gusto Piacevole corrispondenza gusto-olfattiva, caldo e pieno di buon spessore e viva acidità, equilibrato.
Accostamenti al cibo Piatti marinari in genere, conchigliacei e crostacei; pesci dalla carne delicata anche conditi con salse leggere, minestre asciutte e in brodo dai condimenti non eccessivamente saporosi.
Servizio Servire a 12 °C stappando la bottiglia al momento della mescita.
Descrizione

SERDIANA

L’azienda Pala affonda le sue radici nella terra di Sardegna. In questi luoghi della tradizione, in queste solitudini e silenzi, a Serdiana, Salvatore Pala nel 1950iniziava questa straordinaria avventura che oggi continua anche dopo aver passato il testimone al figlio Mario.

Oggi Salvatore Pala è fonte di preziosi consigli, custode del patrimonio storico e della realtà aziendale evolutasi grazie alla dinamicità di Mario che, con la sua guida dal 1995, ha trasformato cantina e vigneti in una azienda moderna, punto di riferimento nel panorama vitivinicolo della Sardegna.

 

Informazioni aggiuntive
Peso 1.4 kg
Dimensioni 9 × 9 × 33 cm