DOLI’ – Cantine di Dolianova

6,50

I.G.T. – Isola dei Nuraghi

Dolì è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica – Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Nuragus e Vermentino.
Vino di colore giallo paglierino tenue con riflessi verdolini, dal profumo intenso, fresco e fruttato, con profumo di fiori bianchi con leggere note di mandorle. Al palato si presenta vivace, morbido e fruttato con persistente nota di freschezza. Ideale per aperitivo e da abbinare ad antipasti di mare e crostacei. Da servire fresco 8–10 °C.

SCHEDA TECNICA DOLÌ
Classificazione I.G.T. – Isola dei Nuraghi.
Uve Nuragus 75% – Vermentino 25%.
Provenienza Territorio del Parteolla.
Suolo Suoli di medio impasto di origine miocenica, giacitura collinare medio.
Clima Sub-arido.
Vinificazione Il mosto ottenuto viene immediatamente raffreddato per poi essere separato dalle fecce mediante sedimentazione statica e avviato alla prima fermentazione mediante lieviti selezionati. Durata della fermentazione circa due settimane alla temperatura di 14 °C. Completata la fermentazione viene subito filtrato il vino base per poi avviarlo alla presa di spuma in autoclave per un periodo di circa 45 giorni.
Invecchiamento Da bersi entro l’anno successivo alla vendemmia.
Colore Giallo paglierino tenue con riflessi verdolini.
Profumo Intenso, fresco e fruttato, con profumo di fiori bianchi con leggere note di mandorle.
Gusto Vivace, morbido e fruttato con persistente nota di freschezza.
Accostamenti al cibo Ideale per aperitivo e da abbinare ad antipasti di mare e crostacei.
Temperatura di servizio Da servire fresco 8–10 °C.
Descrizione

DOLIANOVA

Il nome di Dolianova, in Sardegna, è da sempre legato alla produzione di vini di qualità. In quest’area le prime testimonianze della cultura vinicola sono addirittura millenarie, come raccontano i reperti nuragici (brocche, torchi) ritrovati nella zona.

Le Cantine di Dolianova sono nate nel 1949 per proseguire e valorizzare quella tradizione. In quegli anni, in una Sardegna ancora molto arretrata, profondamente diversa da quella attuale, un gruppo di viticoltori si riunì in cooperativa per provare a valorizzare meglio e in prima persona il frutto della propria fatica, dando una forza comune all’impegno dei singoli.

Blasio è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Cannonau.
Vino di colore rosso granato con riflessi rubino, tendente all’aranciato con l’invecchiamento, dal profumo intenso e persistente, vinoso, con sentori di frutti di bosco. Al palato è pieno e rotondo; tannini morbidi accompagnano la buona struttura del vino. Vino ideale per arrosti di carni rosse, cacciagione e formaggi saporiti. Servire a temperatura di cantina 18-20 °C.

Informazioni aggiuntive
Peso 1.35 kg
Dimensioni 9 × 9 × 29 cm