TORNA NEL NEGOZIO

BRESCA DORADA – ARANGIU 50cl

11,90

4 disponibili

BRESCA DORADA – ARANGIU 50cl

11,90

ARÀNGIU

Le arance del Sarrabus sono uniche per gusto e qualità: quelle che danno vita al nostro “Aràngiu” provengono da piccoli coltivatori locali. Hanno il merito di dare vita ad un prodotto sorprendente, dall’intenso sapore di Sardegna.

Arangiu Liquore di Scorze d’Arancia del liquorificio Bresca Dorada è prodotto dalle scorze delle migliori arance rosse raccolte nel Sarrabus, regione della Sardegna sud-orientale, famosa per gli agrumeti. Prodotto secondo gli usi di un tempo, senza coloranti né aromi artificiali, nel 2013 si è aggiudicato la medaglia d’argento al prestigioso concorso tedesco “Internationaler Spirituosen-Wettbewerb“.

Di un bel giallo solare carico, ravvivato da sfumature aranciate, regala al naso sfumature piacevoli di scorza e succo d’arancia, rafforzate dalle note eteree dell’alcool.

All’assaggio è un liquore dolce e suadente, molto intenso e persistentenegli aromi che si dimostrano fini in bocca come al naso.

Da degustare come aperitivo con gli amici, oppure alla fine di una cena, magari accompagnandolo con s’aranzada nugoresa, tipico dolce nuorese fatto con il miele, le mandorle e filetti di scorza d’arancia disidrataH

4 disponibili

BRESCA DORADA – ARANGIU 50cl

11,90

MURAVERA

Bresca Dorada, favo dorato, piccola cosa molto preziosa quale era il miele per i contadini sardi: un nome che racchiude in sè la storia di un’azienda nata dal rispetto e dalla passione per la natura, la tradizione, la genuinità che hanno mosso Enrico Diana e Paolo Melis, soci fondatori, a stabilirsi a monte Liuru, in una zona allora quasi inaccessibile nel territorio di Muravera, a circa 50 chilometri da Cagliari.

Ricordi:
Una valle incontaminata fra il mare e le montagne, due amici e un’idea.

È il 1986 quando Paolo Melis e Enrico Diana fondano Bresca Dorada nelle campagne di Muravera, per dedicarsi all’allevamento delle api, alla produzione del miele e degli altri prodotti dell’alveare. Paolo e Enrico gestiscono gli alveari razionali: oltre 600, praticando la transumanza e producendo, dalle particolari fioriture isolane, pregiati mieli. Nel 1990 all’apicoltura si affianca l’agriturismo, per proporre ai clienti le specialità della cucina sarda.

A fine pasto, i due amici offrono come digestivo il loro mirto, preparato per passione in piccolissime quantità. Il mirto è ottimo, e i tanti complimenti dei clienti convincono i soci della Bresca Dorada ad aumentare la produzione del liquore: lo presenteranno confezionato sul mercato.

La loro è una prova, una piccola scommessa che sa di sfida.

Peso 1.1 kg
Dimensioni 10 × 10 × 30 cm
TORNA NELLA HOME

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SCRIVICI QUI O IN CHAT

Qualora dovessimo ricevere troppe richieste consigliamo di preferire la email o il messaggio su whatsapp alla classica telefonata. Trovi il nostro punto vendita a Chia (Viale Chia 33 qui)